Posted in aprile 2015

Barbara, che odia il modo stabile

Ho aperto il mio blog di cucina quando ci siamo trasferiti a Londra, avevo bisogno principalmente di avere un ricettario online per i miei allievi inglesi, che frequentavano i cucinai miei corsi di cucina. Ad un certo punto, non so dove, mi sono accorta che quel blog era sopravvissuto alla mia incostanza ed ai numerosi traslochi, che ci hanno visto passare da Londra, a Manchester, per poi tornare di nuovo a Londra, per ripartire alla volta di Venezia e tornare in Toscana, più o meno stabilmente.

Anzi quel piccolo blog di cucina si era trasformato essenzialmente nella mia nuova attività. Avevo cominciato a partecipare a progetti editoriali e pubblicitari importanti, sviluppando nuove ricette per la creazione di ricettari e cataloghi. Infine scrivevo nei blog di altre aziende e tenevo seminari e corsi. Che dire ancora? che odio la parola “stabilmente” e amo profondamente il cioccolato fondente, il caffè nero bollente, viaggiare senza meta – meglio se in paesi lontani, vedere vecchi film, ascoltare tanta musica, ma in modo particolare amo essere la mamma di Duccio e la moglie di mio marito. Prima di occuparmi di #foodwriting ho fondato una società, che si occupava di allestimenti di grandi eventi nell’ambito culturale e musicale e per circa 15 anni questa è stata la mia vita.

Viaggi e foto: due passioni nel blog di Valentina

Mi chiamo Valentina, ho 23 anni, vengo da Lodi e studio lingue presso l’Università di Pavia. La mia prima passione nella vita? VIAGGIARE.

Dalla scelta della meta, all’organizzazione dell’itinerario, alla prenotazione fino al ritorno a casa con conseguente aggiornamento del blog e il caricamento delle foto. Sono sempre stata una maniaca dell’organizzazione e amante della scrittura. Amo condividere tramite il mio blog le mie scoperte ed esperienze sia con le parole sia con le fotografie.

La mia seconda passione infatti è la FOTOGRAFIA. Questo mi permette di raccontare i miei viaggi anche tramite immagini cercando di trasmettere emozioni il più possibili simili a quelle provate da me, viaggiatrice. Insomma, amo vivere il mondo e condividerlo!

http://www.guendastravels.com/

Il blogger che va di corsa…

Mi chiamo Paolo, ho 25 anni, laureando in Scienze Storiche e appassionato di sport. Soprattutto corsa.

Stufo dei soliti discorsi da runner e di una Storia relegata dentro a noiosi libri polverosi, nell’estate del 2014 ho creato Folle di corsa (folledicorsa.blogspot.it), blog dedicato a chi voglia rincorrere tradizioni, folklore e stranezze non solo in Italia.

Le corse descritte nel mio blog spesso avranno un significato profondo e, allo stesso tempo, goliardico.
L’importante sarà essere consapevoli di non star correndo la solita corsa, vuota e fine a sé stessa.

Folle di corsa, quindi, non è solo un metodo per quantificare la mia passione per la corsa o etichettare chiunque si diverta in modo non convenzionale, ma indica anche le moltitudini – in corsa o meno – convinte che un accattivante evento podistico possa essere un nuovo mezzo di promozione culturale e valorizzazione di un territorio e della sua Storia.

Folle di corsa
www.folledicorsa.it

In vacanza da una vita

Mi chiamo Rosy vivo e lavoro a Torino, quando non sono viaggio. Ho un lavoro che mi permette di vivere e viaggiare. L’idea del blog è nata dalla voglia di creare una raccolta da poter condividere con chi come me ha la passione di viaggiare. Potersi confrontare con consigli, idee, progetti. Poter mettere a disposizione le proprie esperienze di viaggio per poter essere utile ad altri viaggiatori.

Il nome del blog Sono in vacanza da una vita, soprattutto perchè i viaggi sono la mia grande passione, ma anche perché la mia vita è sempre un viaggio alla scoperta di luoghi nuovi, dalla mostra, appena aperta nella mia città, all’agriturismo per una gita fuori porta. Nel blog consiglio luoghi e attrazioni da vedere ma anche posti dove dormire e mangiare, perché penso che i professionisti che lavorano bene nel settore turismo vadano premiati e quale migliore pubblicità che il passaparola?

Mi piace organizzare viaggi e itinerari alla scoperta di posti nuovi; o rivisitare luoghi dove sono stata cercando di cogliere altre sfumature. Per me il viaggio inizia già dalla sua programmazione e poi organizzazione; infatti a volte mi capita di arrivare in un luogo e mi sembra di esserci già stata.

Oltre ai viaggi mi piace creare filmati e gallerie foto animate, mi piace fissare dei ricordi in qualcosa che rimane nel tempo che però sia divertente e piacevole per chi lo vede.

popstrap.com