Posted in giugno 2015

Grazie a te blog

Conoscere l’Italia, i suoi monumenti, le sue risorse culturali ed enogastronomiche, la sua storia e l’ospitalità è molto più esaltante quando a raccontare sono le persone che la vivono ogni giorno. Raccontare l’Italia è la nostra missione.

Il Grazie a te blog è rivolto al pubblico brasiliano e di lingua portoghese scritto da due giornaliste italo-brasiliane residente in Italia. Gli argomenti trattati sono la cultura italiana,l’arte e le risorse enogastronomiche del paese. Denya Pandolfi e Isabela Discacciati sono brasiliane che da anni vivono in Italia. Denya vive a Firenze e Isabela a Treviso. Due anni fa hanno dato vita al Grazie a te, progetto editoriale partito non solo dalla voglia di raccontare la loro vita in Italia, ma anche dalla curiosità di tanti amici e conoscenti. Alcuni di loro di origini italiane, altri semplicemente innamorati del paese. Le richieste erano tante: cosa visitare, dove soggiornare, un posticino romantico per una cena, le migliore botteghe dove fare acquisti, un vino speciale…

Ogni giorno condividono le loro giornate e i loro consigli in un profilo Instagram e Facebook molto seguiti, oltre ad aggiornare settimanalmente il loro blog con posts pieni di informazioni e belle immagini realizzate con molta cura da loro stesse.

Tagged

Eleonora è The dreamer traveler

Mi chiamo Eleonora e il mio blog The Dreamer Traveler (www.thedreamertraveler.it) è la mia finestra sul mondo, dove racconto e scrivo con il cuore della mia passione più grande, viaggiare.

Viaggiare per me è una delle fonti di felicità, di crescita, di emozioni, amo scoprire nuovi luoghi, il mio sogno è quello di scoprire il mondo, e tutte le meraviglie che regala a chi come me viaggia per emozionarsi. Sono una persona solare, ottimista, curiosa, amo mettermi in gioco, amo le nuove avventure e amo avere il sorriso sulle labbra, amo il mare, amo scattare fotografie e immortalare i momenti più belli, amo gli aeroporti, le partenze, ma amo anche il ritorno nella mia splendida terra, la Calabria.

Quando non sono in viaggio sono alla scoperta della mia regione, perchè a volte non serve prendere un aereo e fare una miriade di chilometri per sentirsi viaggiatori, ma basta avere l’euforia, l’entusiasmo e la voglia di scoprire un luogo nuovo. Nel mio blog racconto di luoghi visitati, mettendo in primo piano l’emozione che quel posto mi ha lasciato e non scrivendo solamente un freddo itinerario. Viaggiare è una splendida magia, e io voglio viverla, voglio avere una valigia da preparare e dei sogni da realizzare.

Indimenticabile India, il debutto di Serena Puosi

Il racconto del viaggio in una terra da cui non si ritorna mai uguali a come si è partiti. La viaggiatrice e travel blogger Serena Puosi ci conduce alla scoperta del fascino del subcontinente indiano.

Il subcontinente indiano è sterminato, quasi un mondo a parte: ci vuole una vita intera per conoscerlo tutto e forse non basta. Un viaggio in questa terra porta con sé un pesante bagaglio di esperienze del tutto personali, sicuramente toccanti, probabilmente indelebili e aggiunge un pezzo al puzzle variegato di questa terra di contraddizioni su cui nei secoli sono stati versati fiumi d’inchiostro.

Proprio quest’esperienza memorabile e ricca di suggestioni è raccontata da Serena Puosi nel libro Indimenticabile india. Racconti di viaggio in India del Nord tra il Rajasthan, Agra e Varanasi, edito dalla casa editrice goWare. Il suo viaggio è cominciato ed è finito a Delhi, tracciando un percorso ad anello in Rajasthan e una deviazione a est fino a Varanasi subito prima del ritorno in Italia.

«Il fascino di questa terra travalica il buon senso – scrive Serena Puosi – l’urgenza di mettere nero su bianco un calderone di emozioni non si placa con i giorni. E allora non resta che farsi trascinare da questa corrente e acchiapparne qua e là suggestioni da regalare ad altri, siano essi moderni hippie in pellegrinaggio, cultori dell’esotico o semplici viaggiatori aperti all’ignoto».

L’AUTRICE Serena Puosi è nata nel 1985 a Viareggio e ha cominciato a viaggiare fin da piccola con la sua famiglia. Ha fatto il primo viaggio senza i genitori a 5 anni, ha preso il primo treno da sola per andare lontana a 14 e a 23 ha vissuto a Lisbona per 6 mesi per il progetto Erasmus. Da quel momento in poi non si è più fermata e ha visitato una trentina di paesi nella maniera che le è più congeniale: in totale libertà e leggendo tonnellate di libri e post sulla destinazione. Quando non è in giro a scattare foto e a conoscere nuove culture (ma anche le due cose contemporaneamente), lavora come social media manager, copywriter e blogger per la Regione Toscana. Il suo blog è Mercoledì tutta la settimana. Twitter: @serenapuosi

Il libro si può acquistare su Amazon

Tagged , ,

Flavia, tra viaggi, cucina e fotografia

Ciao! Sono Flavia, ho 24 anni,vengo da Roma ho studiato per tre anni scienze naturali, ma non ho completato gli studi e lavorato come istruttrice di ginnastica ritmica e da poco ho aperto un blog di viaggi.
Amo gli animali, la natura, la ginnastica ritmica, la fotografia (la trovo una parte fondamentale nei viaggi e cerco sempre di cogliere il particolare, che emozioni chi la guarda e che faccia venir voglia di visitare quel luogo!) e soprattutto amo Viaggiare!

Ho avuto la fortuna di viaggiare fin da quando ero piccolissima ( il mio primo viaggio fu a 4 anni e mezzo), grazie alla professione di mio padre e ciò mi ha portato a una vera e propria passione; amo vedere posti nuovi, andare un pò fuori dai canoni turistici, vedere popoli diversi e conoscerne la cultura, assaggiare il cibo locale…. e alle volte riproporlo a casa!
Organizzo sempre da sola i miei viaggi e ogni volta che ne ho la possibilità ne organizzo uno. Che siano mete lontane, città o piccoli borghi poco importa, basta che si viaggi!

Così, ho deciso di cominciare a scrivere di viaggi con l’intento di trasmettervi le mie emozioni, le mie esperienze e chissà, magari dare qualche spunto per un futuro viaggio!

il mio blog:http://floinviaggio.com/

Elisa e Alessio di Girandolina

Salve mi chiamo Elisa Gonfiantini,  ho 33 anni e sono di Quarrata (provincia di Pistoia) e sono una travelblogger insieme a mio marito Alessio Barontini, coblogger e cofondatore del sito, del nostro blog www.girandolina.it

Una piccola presentazione del nostro blog:
Abbiamo partecipato recentemente a dei blog Tour a Pistoia, l’ultimo dei quali Pistoia Earth Garden 2014, ero l’unica italiana presente, (anche pistoiese) insieme a blogger inglesi e olandesi!
Scrivo da anni per Turistipercaso , dove hanno pubblicato molti miei diari di viaggio, sulla rivista cartacea di Turistipercaso Magazine; la prima pubblicazione fu il mio viaggio di nozze in Australia (di cui ho avuto anche una piccola foto in copertina!), nel settembre 2009. Seguito poi dal mio diario di Bologna (ottobre 2010), diario di Palermo (pubblicato una prima volta nel giugno 2011, e poi seguito dai due speciali Italia, e Italia nei week end agosto 2013), due mie citazioni nella rubrica “Io ci sono stato”, nel dicembre 2011 e 2012, e l’ ultima mia pubblicazione recente del mio diario di Berlino marzo 2014. Ho vinto  vari  concorsi nel 2010, e ho avuto come premio 4 giorni su uno yacht a Maratea (presto sul blog).

Al momento il nostro blog, sta riscuotendo un discreto successo, che mi sta dando molte soddisfazioni, prima  fra tutte, l’ affluenza delle visite, che sta aumentando ogni giorno di più. Come i followers su i principali socia network quali facebook e twitter; e  siamo stati invitati come trade blogger a Rimini al TBDI 2014 che è il raduno nazionale di tutti i travelblogger italiani, e noi siamo risultati inclusi fra i 300 blogger più influenti d‘Italia.

Se avete modo di dare un occhiata al sito, vedrete che abbiamo viaggiato abbastanza intorno al mondo… ma la particolarità del nostro sito, è data anche dalla presenza di alcune rubriche, una fra tutte, quelle dedicata all’Egitto; io da sempre sono un appassionata dell‘egittologia, e mi ritendo una studiosa alle prime armi, della storia egiziana. Nella nostra rubrica, abbiamo riassunto e messo le foto di tutti i principali musei al mondo, che abbiamo visitato, che ospitano collezioni egizie.
Purtroppo a seguito proprio delle continue visite, il nostro vecchio sito, è stato aggiornato a una nuova versione, più interattiva e sicuramente più accativante, e al momento non ci sono ancora tutti i nostri viaggi, che comunque giorno per giorno vengono immessi sul blog… Comunque considerate che abbiamo visitato la maggior parte dell‘Europa, Santo Domingo, Brasile, Egitto, Tunisia, Australia, ecc

popstrap.com