Una casa museo da adottare

Vorrei parlarvi di un progetto ambizioso e prodigioso che sto seguendo con passione insieme al gruppo WEAREGENIO, un team di volontari che si sono innamorati di una piccola casa museo di Palermo, scrigno di una collezione gioiello: al suo interno infatti contiene oltre 2.600 maioliche italiane, raccolte dal collezionista che abita la casa e accoglie tutto l’anno chiunque voglia ammirare tale splendore (accetta visite anche di una sola persona e li accompagna in un’esperienza estetica ricca di storie e bellezza); è una tra le più grandi collezioni di maioliche al mondo, menzionata e premiata su siti e guide internazionali come TripAdvisor (per anni primo in classifica tra le cose da vedere a Palermo), Lonely Planet e Skyscanner.

Stiamo diffondendo una campagna di Crowdfunding per il raddoppio dell’esposizione, una raccolta fondi per l’allestimento di oltre 5.000 maioliche, 400 anni di storia della ceramica italiana, custodite in questo piccolo museo che fino a oggi non ha mai ricevuto alcun contributo pubblico ed esiste solo grazie alle campagne di tesseramento, al contributo dei soci e a donazioni private e la passione di volontari che ne garantiscono l’apertura e ne curano la manutenzione.

Per ricambiare la generosità di chi vorrà contribuire anche con una piccola donazione di € 5, è nata l’iniziativa #adottaunamaiolica il tuo nome in un museo (ne sono già state adottate più di duecento): il nome completo e la città di origine di ciascun sostenitore verrà riportato sul supporto espositivo del pezzo da collezione adottato, che proprio grazie a quel contributo potrà essere esposto. Una testimonianza eterna dell’aiuto alla realizzazione di questo bellissimo record.

Questo è il link della campagna di Crowdfunding, che contiene tutte le informazioni e tramite la quale è possibile donare: www.indiegogo.com/projects/wearegenio

Tagged

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

popstrap.com